.:: Apprendimento, gestione, organizzazione ::.


Versione archivio del portale Unioncamere

Home > Ago > Performance & Accountability > Linee guida Unioncamere > Linee guida su Ruolo, funzioni e composizione degli OIV (2012)
Linee guida su Ruolo, funzioni e composizione degli OIV (2012)

Nel processo di riforma della Pubblica Amministrazione, che ha messo al centro dei sistemi dei controlli il concetto di performance e della sua misurazione quale leva per il raggiungimento di alti standard di servizio, gioca un ruolo chiave l’Organismo Indipendente di Valutazione della Performance.

Tale Organismo costituisce per le Camere di commercio non solo il frutto di un obbligo normativo, ma anche un importante supporto al processo di governo e di rendicontazione.

La novità del suo posizionamento all’interno delle Camere di commercio – con competenze solo in parte coincidenti con quelle dei Nuclei di Valutazione – rende necessario definire con compiutezza flussi procedurali e sistemi decisionali che consentano di valorizzare appieno il ruolo di tale Organismo.

Con questa finalità gli organi dell’Unioncamere, con il supporto tecnico della Consulta dei Segretari Generali, hanno approvato le “Linee guida su Ruolo, funzioni e composizione degli OIV e indicazioni per la loro istituzione nelle Camere di commercio”.
Il documento si articola in tre capitoli:

  • nel primo si delinea il quadro normativo in cui si colloca l’OIV, evidenziando quale ruolo svolge tale organismo all’interno del nuovo assetto tracciato dal processo di riforma e sottolineando le novità che emergono dall’applicazione della nuova normativa;
  • il secondo contiene le indicazioni sulle funzioni che tale organismo deve svolgere nelle Camere di commercio per rispondere a quanto richiesto dalla normativa e, soprattutto, per rispondere alle esigenze di funzionalità degli enti camerali; si identificano, inoltre, in questo capitolo i “prodotti” dell’attività dell’OIV e la loro collocazione temporale all’interno del ciclo di pianificazione e controllo delle Camere di commercio;
  • nel terzo e ultimo capitolo, infine, si entra, nello specifico del modello organizzativo, della modalità di funzionamento dell’OIV e delle competenze professionali necessarie per svolgere le funzioni attribuite.

 

Data di pubblicazione 03/06/2014 11:24
Data di aggiornamento 01/02/2019 15:31